Apprendere dall’esperienza. Funzione psicoanalitica della mente e psicoanalisi di gruppo

29 giugno 2016 | Posted in Senza categoria

L’APG (Associazione di Psicoterapia Psicoanalitica di Gruppo) presenta:
Giornate di studio sulle dinamiche di gruppo:
“Apprendere dall’esperienza. Funzione psicoanalitica della mente e psicoanalisi di gruppo”.
presso la Sede di Viale Gran Sasso, 22 a Milano

Un progetto a cura di Renato de Polo 

Il tema verrà svolto in sei giornate di studio con una triplice finalità:

  • permettere ai partecipanti di identificare e promuovere una funzione mentale necessaria per addentrarsi in qualsiasi analisi gruppale: la funzione psicoanalitica della mente.
  • Apprendere come i maestri dell’analisi gruppale – R. Bion, S.H. Foulkes e René Kaës – hanno utilizzato tale funzione.
  • Esaminare in presa diretta lo svolgimento di sedute di analisi di gruppo psicoterapico ma anche di psicodinamica, esperienziale, operativo.

Lo studio delle sedute esaminate darà spazio in primo luogo a ciò che potremmo definire una sorta di preconscio istituzionale ovvero a quell’insieme di pensieri, idee e affetti che sono conosciuti dai partecipanti ad un gruppo o ad una istituzione, conosciuti ma non pensati, cioè non elaborati. Durante il lavoro di gruppo sarà possibile non solo individuare ma anche pensare ed organizzare in contesti di senso gli “stati d’animo e le atmosfere emotive che rimangono generalmente sospese in qualsiasi istituzione, generando poi fastidiose turbolenze che disturbano i processi di sviluppo, gli obiettivi gruppali e la costruzione di un mondo relazionale condiviso.

OBIETTIVI FORMATIVI:
Apprendere gli elementi che caratterizzano le dinamiche gruppali latenti e manifeste.

METODOLOGIA DIDATTICA:
Ognuna delle giornate sarà caratterizzata dallo studio e discussione, curati dal prof. de Polo, di aspetti della teoria di uno dei “maestri” sopracitati. Alcuni allievi o diplomati della COIRAG presenteranno esperienze di osservazione in gruppi terapeutici con la finalità di individuare un possibile collegamento tra teoria e prassi. Ogni giornata sarà introdotta da un programma, proposto dal docente, con riferimenti alla funzione psicoanalitica della mente.

La parte finale del corso sarà dedicata anche a osservazioni e commenti sulla dinamica interattiva che si è sviluppata nel corso della giornata.

Renato de Polo, psicoanalista SPI e IPA, già Presidente della COIRAG e attuale docente della  Scuola di specializzazione in psicoterapia di gruppo della COIRAG, docente della Scuola di specializzazione in psicoterapia IPP e didatta dell’Associazione di psicoterapia psicoanalitica di gruppo APG, di cui è stato Presidente.

Costo e iscrizione:
Il costo complessivo per ciascun partecipante è di 300 euro, con possibilità di dilazionare in due rate:

  • 150 euro all’iscrizione
  • 150 euro entro il 17 febbraio 2017

Le iscrizioni devono pervenire entro il 15 settembre 2016, segnalando la propria partecipazione all’indirizzo mail relazioniesterne@apgpsicoterapia.it e perfezionando l’iscrizione secondo le modalità indicate nella scheda di iscrizione.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Associazione:
tel. 02.80887847, mail. relazioniesterne@apgpsicoterapia.it.

Scarica il Calendario degli incontri: qui
Scarica la Scheda di iscrizione: qui

Elenco articoli dal 1975 ad oggi

23 gennaio 2014 | Posted in Articoli

PUBBLICAZIONI –  Renato de Polo 

·         Collabor. a “Famiglia e scuola nel processo educativo”, Quaderni IARD, Il Mulino, Bologna, 1975.

·         “Insegnanti, bambini, genitori. Analisi di un’esperienza nella scuola”, Gli Argonauti, n. 1, Milano, 1979.

·         “Il giudizio di Salomone”, Gli Argonauti, n. 3, Milano, 1980.

·         con F. Vanni, “Un modello operativo per la psicoterapia di gruppo”, Gli Argonauti, n. 4, Milano, 1980.

·         “Un nuovo mito: lo psicoanalista”, Gli Argonauti, n. 8, Milano, 1981.

·         “L’apertura al simbolico nella relazione analitica”, Gli Argonauti, n. 13, Milano, 1982.

·         “Simbolo e conoscenza. Itinerari della riflessione psicoanalitica” (letture), Gli Argonauti, n. 33, Milano, 1987.

·         “Itinerari del pensiero di gruppo”, Gli Argonauti, n. 36, CIS, Milano, 1987.

·         “Il discorso della notte e il discorso del giorno”, Gli Argonauti, n. 39, Milano, 1988.

·         “Alle origini del legame sociale”, Gli Argonauti, n. 43, Milano, 1989.

·         “Primordi del legame sociale” in Modelli psicoanalitici del gruppo, a cura di G.M. Pauletta, Guerini, Milano, 1990.

·         “La consapevolezza”, di A. Imbasciati (letture), Gli Argonauti, n. 49, Milano, 1991.

·         Intervento in Gli affetti nella psicoanalisi (a cura di G. Hautmann e A. Vergine), Borla, pp. 206-208, Roma, 1991

·         “Affetto e rappresentazione” di C. Riva Crugnola (letture), Gli Argonauti, n. 51, Milano, 1992.

·          “La donna e la bambina” di A. Imbasciati (letture), Gli Argonauti, n. 52, Milano, 1992.

·         “Pessimismo freudiano?”, Psiche, n. 1, Borla, Roma, 1993.

·         “Disagio della civiltà?”, Gli Argonauti, n. 59, Milano, 1993.

·         “La logica dell’esperienza gruppale”, Psiche, n. 2, Borla, Milano, 1993.

·         “Forma e struttura dell’esperienza gruppale”, Psichiatria oggi, n. 2, Ed. Fondazione Varenna, 1993.

·         Può lo psicodramma definirsi analitico?”, Areanalisi, VII, 12-13, Dell’Orso, Alessandria, 1993.

·         “Psicologia Clinica e studio dei gruppi”, in Imbasciati A., Fondamenti psicoanalitici della Psicologia Clinica, UTET, Torino, 1994.

·         “Sandor Ferenczi: dalla tecnica alla relazione ‘personale'”, in Imbasciati A., Fondamenti psicoanalitici della Psicologia Clinica, UTET, Torino, 1994.

·         “Alle origini della vita affettiva: il pensiero di Balint”, in Imbasciati A., Fondamenti psicoanalitici della Psicologia Clinica, UTET, Torino, 1994.

·         Recensione a A. Imbasciati, “Ambiguïté des médecins italiens et fondation scientifique de la discipline”, in Lectures, Actualités de la Bibliothèque Société Psychanalytique de Paris, Parigi, 1995.

·         “Dal corpo gruppale all’identità individuale”, Rivista di Psicoanalisi, XLII, 1, Borla, Roma, 1996.

·         “Il Fantasma della libertà e la libertà dal fantasma nella dimensione gruppale”, Psiche, vol. 2, Borla Roma, 1996.

·         “Psicoanalisi e legame gruppale: ritornare alle origini”, Psicoterapia e Istituzioni, anno III, 6/1996.

·          “La dimensione gruppale nella costruzione dell’identità. Il ‘male’, il sogno, lo specchio nello sviluppo del legame sociale, in Alla scoperta di sé, degli altri e della cultura, Atti della Giornata di studio per Educatrici del Nido, Insegnanti della Scuola Materna ed Elementare, Dirigenti Scolastici, 10 settembre 1996, Parabiago.

·         La funzione psicoanalitica della mente nella dinamica gruppale. A proposito di formazione, AreaAnalisi, X, n. 18/19, Edizioni dell’Orso, Alessandria, aprile-ottobre 1996.

·         Schermi violenti (con A. Imbasciati e R. Sigurtà),  ed. Borla, Roma, 1998.

·         Presentazione a Schermi violenti (op. cit), ed. Borla, Roma, 1998.

·          “Cinema e psicoanalisi: un intervento e una ricerca sul campo”, in Schermi violenti (op. cit), ed. Borla, Roma, 1998.

·          “Violenza gruppale: un problema di identità”, con G. Ballauri in Schermi violenti (con A. Imbasciati e R. Sigurtà), ed. Borla, Roma, 1998.

·          “Catarsi o contagio: un problema ancora attuale?”, in Schermi violenti (con A. Imbasciati e R. Sigurtà), ed. Borla, Roma, 1998.

·          “Il caso Italia: una società verso l’estinzione?”, con O. Oasi, Psiche, vol, 2, Roma, 1998.

·          “Commento a ‘Gruppo operativo, emozioni istituzionali e cambiamento’ di Ermete Ronchi”, Riv. It. di Gruppoanalisi, vol, XIII, n. 2, n.s.  28, settembre 1998.

·          “A proposito dello scritto di Freud Il Sogno”, in Il sogno cento anni dopo, (a cura di S. Bolognini),  Bollati Boringhieri, Torino, 2000.

·          “Inconscio gruppale e modulazioni terapeutiche: indicazioni e controindicazioni alla terapia di gruppo”, in Gruppi, Il giornale della Coirag, vol. II, n. 1, FrancoAngeli, Milano, 2000.

·          “Vuoto d’identità e rischi del virtuale”, contributo al Convegno “Internet: benessere, inquietudini e disagio. Psicoterapia e gruppalità nella grande rete”, Cattedra di Psicologia Clinica, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi, Brescia, Psychomedia Telematic Pubblishing , Roma, marzo 2000. Mercurio, Vercelli, dicembre 2001

·         Introduzione a “Psicoanalisi e interazione” in Teoria e clinica dei precessi di gruppo, (a cura di M. Sacchi), Edizioni Mercurio, Vercelli, dicembre 2001

·         Conclusione a “Psicoanalisi e interazione” in Teoria e clinica dei processi di gruppo, (a cura di    M. Sacchi), Edizioni Mercurio, Vercelli, dicembre 2001

·         Presentazione a E. Ronchi, A. Simonetto (a cura di) “Rete e cultura COIRAG, Centro studi e ricerche COIRAG 3ª edizione, Febbraio 2001

 

·         Prefazione a “Professione psicoterapeuta. Il lavoro di gruppo nelle istituzioni” a cura di Ronchi E., Ghilardi A. , F.Angeli, Milano, 2003

·          “Un cuore in inverno” in Rivista on line Psychomedia 4Cine@forum, 2003

·          “Coirag e la ricerca gruppale. Vent’ anni di dialoghi e di ricerca clinica” in Gruppi Vol. V N. 3/2003, F. Angeli, Milano

·          “La competenza della psicoanalisi di gruppo: il suo contributo in una società che cambia” Rivista Gruppi 2/2004, Angeli

·         Presentazione al n. 02/2004 della Rivista “Gruppi” Voci nuove del lavoro con i gruppi/4, Franco Angeli, Milano

·         Presentazione al n. 03/2004 della Rivista “Gruppi” Nuovi confini delle Comunità Terapeutiche, Franco Angeli, Milano

·         Note sullo scenario gruppoanalitico in Italia e la “nuova” COIRAG (con L. Ancona)  in  “Gruppi” N. 6/2004, Franco Angeli, Milano

·         Presentazione al n. 01/2005 della Rivista “Gruppi”Alle sorgenti del futuro. L’analisi di gruppo nell’età evolutiva, Franco Angeli, Milano

·         L’inconscio in diversi contesti, con L. Ancona, Rivista Gruppi Vol. 01/2005, Franco Angeli, Milano

·         Presentazione al n. 02/2005 della Rivista “Gruppi” Voci nuove dal lavoro con i gruppi/5, Franco Angeli, Milano

·         Intervista a Jaime Ondarza Linares,Presidente CATG, in E. Ronchi, A. Simonetto. (2000), a cura di, Rete e Cultura C.O.I.R.A.G. Valorizzare le differenze creando integrazione. Quaderno report N° 1 (Ricerca CSR)

·         Dall’analisi del sogno all’analisi del gruppo: la lezione di Franco Fornari,  in “Gruppi”, N.1/2006, Franco Angeli

·         Formazione in psicoterapia in ambito privato e universitario:la scuola C.O.I.R.A.G., in “Gruppi” N. 2/2006, Franco Angeli

·         La mente come il cuore: un gruppo di lavoro, con A. Basili, A. Burlini, V. Chiorino, G. Fantuzzi, E. Fedrizzi, in “Gruppi” N. 3/2006

·         Spontaneità e coscienza nella co-costruzione della relazione terapeutica. In L’Implicito e l’Esplicito in Psicoterapia, Atti del Secondo Congresso della Psicoterapia Italiana.-FIAP, a cura di Margherita Spagnuolo Lobb , Franco Angeli, 2006

·         Dal sogno al legame gruppale, in Burnout Seminario Gruppoanalitico Nazionale, a cura di Maria Giordano, Franco Angeli, 2006

·         Renato de Polo “Le voci della coppia:comunicare come donna e come uomo”, in Maschio e Femmina, centro Giovani Coppie San Fedele, ed Ancora 2006

·         Analisi dell’intrapsichico – Analisi della relazione. In “Gruppi”, N. 3/2006 Franco Angeli

·         Renato de Polo “La bussola psicoanalitica tra individuo, gruppo e società” Franco Angeli, 2007

·         L’analisi di Fornari della lezione freudiana, in Conflitti, affetti, cultura Franco Fornari 2005, Atti del Convegno, Milano 20-22 maggio 2005. CMP 2007

·         Individuo, gruppo e società: note di analisi da diversi contesti. In “Gruppi” N. 1/2007, Franco Angeli

·         Renato de Polo: Commento all’articolo di Piero Leonardi “Ipocondria e narcisismo istituzionale come difese collettive all’approccio psicoanalitico”. In La clinica istituzionale in Italia. Origini, fondamenti, sviluppi di Giacomo Di Marco – Flavio Nosè . Edizioni Stella, Marzo 2008

·         Lo schermo del sogno, III parte, capitolo 9 in “Le interpretazioni dei sogni. Scuole di psicoterapia a confronto” a cura di Donata Miglietta – Collana di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicoanalitica – Ed. Clueb Bologna 2008

·         Conflitto e violenza in ambito individuale e gruppale. In “Gruppi” N° 3/2008, Franco Angeli (Pubb. nel 2009)

·         Recensione a R. Pani “Lo psicodramma analitico”. In Gruppi” N°3/2008, Franco Angeli (Pubb. nel 2009)

·         Dinamiche di gruppo nel processo di formazione, III parte capitolo 16 in “Sentire e pensare. Emozioni e apprendimento fra mente e cervello” di Carlo Cristini e Alberto Ghilardi, presentazione a cura di Marcello Cesa Bianchi. Ed. Springer Milano 2009

·         Dove va la Coirag? Dove va la psicoterapia psicoanalitica? In Gruppi N°1/2009, Franco Angeli

·         Percorsi della memoria: tra teoria e prassi nel percorso psicologico e psicoterapeutico individuale e di gruppo. Estratto da “Seminario con il dott. Renato De Polo Torino, 20 Settembre 2008” Ed. Quaderni di Gruppoanalisi A.P.R.A.G.I. n°16/2010

·          “La bomba. Fornari  e la speranza futura”. Articolo in Educazione Sentimentale, Fascicolo 14 del 2010, Ed. Franco Angeli

·         Note sul tema dell’epistemologia in psicologia e psicoanalisi. Dai fatti alle teorie. La funzione della ricerca. Atti della giornata di studio Roma 27 febbraio 2010. a cura di Clara Cortellazzi. In Quaderno Report 14/2010 Ed. CSR COIRAG 2010

·         Maggio, è un bel mese per la prima classe. Prime letture di antichi registri scolastici. A cura di Francesco Caggio, Renato de Polo, Alida Gottardi. Ed. Mimesis 2010

·         Riflessioni su violenza e conflitti irresolubili. Il film “Munich”. Argonauti n° 129. 2011

·         Prospettive attuali nell’analisi di gruppo. Valutazione e ricerca in psicoterapia a cura di Renato de Polo, in Gruppi Vol. XIII n° 2 Maggio-Dicembre 2011. Ed. Franco Angeli 2011

·         Note sul tema dell’epistemologia in psicologia e psicoanalisi. Di Renato de Polo, in Gruppi Vol. XIII n° 2 Maggio-Dicembre 2011. Ed. Franco Angeli 2011

·         “Psicoanalisi, Società, Conflitto” di Renato de Polo, in Quaderni di Gruppoanalisi A.P.R.A.G.I. (2011) Ed. Ananke

·         “Un cuore in inverno” di Renato de Polo, in Quaderni di Gruppoanalisi A.P.R.A.G.I. (2011) Ed. Ananke

·         Il padre altrove. Commento al film “Mille miglia lontano” di Zhang Yimou di Renato de Polo. Sul Numero 28 del Maggio 2012 di Psicoanalisi e Cinema: “Come in uno specchio” a cura di Sergio Stagnitta, Marco Tramonte. Pubblicato sul sito http://www.funzionegamma.edu/index.asp

·         “Guarire i disagi della mente e del cuore. In gruppo”, in: Cristini C., a cura di (2012). Il cambiamento psicoterapeutico. Milano: Franco Angeli (pagg. 236-240).

·         La psicoterapia psicoanalitica: un’archeologia del futuro? In pubblicazione presso Franco Angeli, Milano.

·         Quale psicoanalisi per l’intervento in contesti multi personali? Dalla Metapsicologia freudiana all’analisi gruppale di Renato de Polo,  in A. Imbasciatoi Psicoanalisi senza teoria freudiana. Roma 2013 : Edizioni Borla.

La psicoterapia psicoanalitica: un’archeologia del futuro

23 gennaio 2014 | Posted in Pubblicazioni

 

È possibile individuare un modello di cura psicoanalitica che sia dotato di chiarezza, rigore e semplicità? Che conservi ciò che è ancora valido della tradizione ma introduca innovazioni fondate sull’esperienza e sugli inevitabili sviluppi del pensiero psicoanalitico? È possibile in altri termini dire ancora qualcosa di psicoanalitico che sia originale nel duplice senso di collegato alle origini ma anche di nuovo rispetto ad esse?
Il volume intende essere una risposta a tali interrogativi in un momento storico in cui sembra imporsi al contrario la Babele delle lingue psicoanalitiche sia rispetto alle origini sia agli sviluppi più attuali. L’autore, per rispondere alle domande sopra citate, usa una bussola che ha un duplice riferimento: i pensieri e gli orientamenti più attuali da un lato e il pensiero di Freud dall’altro. In questo modo ci mostra, usando una visione binoculare, la sopravvivenza nel presente di incongruenze non ancora risolte risalenti alle origini e che richiedono l’impegno per nuove soluzioni. Il volume mostrerà il progressivo apparire di tali soluzioni che andranno a comporre il quadro teorico non solo di una nuova psicoterapia psicoanalitica ma anche di interventi psicoanalitici in contesti extra clinici.

Continua a leggere –>

Conflitto e violenza in ambito individuale e gruppale

10 novembre 2013 | Posted in Pubblicazioni

Conflict and violence in individual and group settings – Starting from an analysis of the psychoanalytic acceptation of the word “conflict”, the author focuses on one of the major social-political conflicts that are currently taking place in our world. First of all, the analysis aims to evaluate what place psychoanalytic competence can take in the social sphere, differentiating this approach from other traditional points of view

Continua a leggere –>

 

La bussola psicoanalitica tra individuo, gruppo e società

10 novembre 2013 | Posted in Pubblicazioni

La psicoanalisi è nata come studio della mente dell’individuo, per esplorarne gli aspetti nascosti o addirittura inaccessibili. Ma, progressivamente, ha dimostrato di essere uno strumento che, come una bussola, può orientare l'”esploratore psicoanalista” in territori diversi: gruppali, istituzionali, culturali e sociali. Il volume intende mostrare i diversi sentieri che, grazie a questa “bussola”, si possono percorrere..

Continua a leggere –>

 

La Bomba. Fornari e la speranza futura

10 novembre 2013 | Posted in Pubblicazioni


La ricerca di Fornari ha utilizzato i concetti di negazione e proiezione sul nemico per “spiegare” la guerra. Lo schema kleiniano delle due posizioni difensive legittima sia l’attacco all’altro come nemico (posizione schizoparanoide) sia la sua impossibilità (posizione depressiva) a causa dei conseguenti, inevitabili, sensi di colpa. Nel setting individuale tramite l’elaborazione transferale e contro-transferale tale schema interpretativo sembra funzionare. Il suo trasferimento nell’analisi dei rapporti internazionali rivela tutta la sua impotente problematicità.

Continua a leggere –>

Maggio, è un bel mese per la prima classe. Prime letture di antichi registri scolastici

10 novembre 2013 | Posted in Pubblicazioni

Dalle vecchie cantine di una scuola elementare di Parabiago, in provincia di Milano, vengono riportati alla luce registri scolastici che attraversano un intero secolo di storia: il Novecento. Gli antichi registri raccontano il faticoso eppure affascinante percorso dell’insegnare a leggere, scrivere, far di conto e documentano l’impegno ad “educare”, con le finalità che hanno contraddistinto i vari decenni, diverse generazioni di scolari.

Continua a leggere –>